Pane morbido alla zucca e nocciole

20/10/2020unafiabaincucina

Prep time: 4 ore 30 minuti

Cook time: 30 minuti

Serves: 8+

Stampa la ricetta

Pane morbido alla zucca e nocciole

  • Tempo di preparazione: 4 ore 30 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 5 ore
  • Porzioni: 8+

Ingredienti

Per il Tang Zhong

  • 125 ml Acqua
  • 25 g Farina

Per il pane alla zucca e nocciole

  • 120 g Tang Zhong
  • 350 g Farina forte , (tipo Manitoba)
  • 4 g Lievito di birra secco, o 15 g lievito di birra fresco
  • 1/2 cucchiaino Noce moscata
  • Un pizzico Cannella
  • q.b. Pepe nero
  • 20 g Zucchero semolato
  • 1 Uovo
  • 100 g Purea di zucca
  • 60-80 g Latte
  • 25 g Burro, morbido
  • 10 g Sale
  • 80 g Nocciole, (tritate grossolanamente)

Procedimento

Per il Tang Zhong

  • 1)

    Unite farina e acqua in un pentolino, usando una frusta eviterete che si formino grumi.
    Continuate a mescolare usando una spatola: quando il composto si sarà addensato e potrete vedere il fondo del pentolino il Tang Zhong sarà pronto.

  • 2)

    Mettetelo in una ciotola, copritelo con pellicola trasparente e fatelo raffreddare del tutto; sarebbe ancora meglio farlo raffreddare in frigo per 6 ore.

Per il pane alla zucca e nocciole

  • 1)

    Nella ciotola della planetaria unite la farina, le spezie, il lievito e lo zucchero.
    Azionate la planetaria e cominciate ad impastare con il gancio , aggiungete il Tang Zhong ormai freddo, l’uovo leggermente sbattuto e piano piano 60 g di latte a temperatura ambiente.

  • 2)

    Aggiungete anche la purea di zucca e lavorate l’impasto fino a farlo incordare: dovrà staccarsi completamente dalla ciotola, aggrappandosi al gancio; saprete che è incordato se prendendo un pezzo di impasto e allargandolo con le dita otterrete un “velo” elastico.
    L’impasto deve essere abbastanza umido, se è troppo secco aggiungete ancora del latte, ma fate attenzione a non ottenere una composto troppo molle.

  • 3)

    Unite ora il burro ammorbidito, le nocciole tritate molto grossolanamente (io ne ho tenute un po’ da parte per la superficie) e il sale; continuate a lavorare fino a quando l’impasto non li avrà incorporati e sarà liscio ed elastico seppur un po’ umido.

  • 4)

    Trasferite su un piano leggermente infarinato, date un paio di pieghe e formate una palla. Rimettete nella ciotola e coprite: fate lievitare per circa 2 ore o fino a raddoppio.

  • 5)

    Una volta lievitato, mettete l’impasto sul piano di lavoro, sgonfiatelo leggermente, pesatelo e dividetelo in 7 pezzi dello stesso peso.
    A questo punto, formate delle palline: ripiegate ogni pezzo su se stesso, giratelo di 90° e ripetete il passaggio per altre volte, rigirate la pallina per avere la chiusura sul fondo e trascinatela con la mano per chiuderla bene e darle una forma tonda.

  • 6)

    Mettete le palline in uno stampo da plumcake da 30 cm imburrato e foderato di carta forno, coprite con pellicola e fate nuovamente lievitare fino a raddoppio.

  • 7)

    Prima di cuocere il pane spennellate la sua superficie con un mix di uovo e latte, cospargete con un po’ di sale fino e con le nocciole avanzate.

  • 8)

    Cuocete a 180° statico per 30/40 min nella parte medio-bassa del forno. Se notate che il pane si colora troppo in superficie copritelo con un foglio d’alluminio e, se possibile, mettete la funzione forno solo dal basso.

Consigli

Usate tutti gli ingredienti a temperatura ambiente.

Con lo stesso impasto potete creare dei piccoli panini da aperitivo oppure dei Burger buns.

Previous Recipe